.
Annunci online

  libermente [ libri, arte, attualità ed altro ... tutto visto da me ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


WITTGENSTEIN: il mio padre blog (anche se non lo sa)
BARBABLOG di Daria Bignardi
SELVAGGIA
MACCHIANERA
MANTEBLOG
DAVEBLOG
FREDDY NIETZSCHE
DAGOSPIA
Castenaso Forever
Garbo
Luporfeo
MelaMelinda
Grooming
SantaOpposizione
Pazzo per Repubblica
Aislinn
Coffee
Rip
>>DisSensi<<
IN THE NEWS
La Repubblica
La Stampa
Corriere della Sera
Internazionale
Il Foglio
Internation Herald Tribune
Le Monde
MISCELLANEOUS
Fa sempre bene comprare un buon libro/1
Fa sempre bene comprare un buon libro/2
Will&Grace, Gilmore Girls&company: il mio sito preferito sui tf
Tutte le news sul satellite e sul digitale terrestre (AGGIORNATISSIMO!)
L'evoluzione delle grafiche televisive inglesi dalla BBC a SKY (IN INGLESE)
Che mondo sarebbe senza Mtv!?!
WIKIPEDIA (IT)
WIKIPEDIA (EN)
WIKIPEDIA (FR)
WIKIPEDIA (ES)

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


29 agosto 2005

Vorrei scrivere come Luca Sofri (2)

6 gennaio 2005 CHI SC'ERA NELLA STONSA? Ho pensato ad Alberto Sordi, e a quel film dove lui è un secchione con una robusta dentatura che vuole ad ogni costo essere assunto in Rai a leggere il telegiornale. Il suo limite è vistoso e gli esaminandi lo vorrebbero bocciare in tutti i modi, ma la sua preparazione è insuperabile (si chiamava “I complessi”, era un film a episodi). Ho anche pensato a Carla Bruni, a Catherine Deneuve, e a tutte quelle donne francesi che parlano l'italiano con accento francese in quel modo così inevitabilmente sexy e buffo insieme (il sexy del buffo è un grande capitolo della seduzione). E poi ho pensato all'ispettore Clouseau, prodigio dell'invenzione comica, uno dei più grandi personaggi che siano mai stati inventati. E a quanto del suo successo presso di noi italiani si debba a quel suo modo maldestro e buffo di parlare (sexy, anche), come i francesi che parlano l'italiano. “Chi sc'èra nella stònsa?”, chiede Clouseau quando giunge sulla scena del crimine. A tutti questi ho pensato vedendo per la prima volta in video (con colpevole ritardo, lo so: appare da più di un anno) la giornalista sonoramente francofona de La7 Anne Treca - e ho anche pensato: geniale trovata, al di là delle sue bravure - che parlava degli italiani che “stanno trascorràndo le vacanze all'estero”.
25 novembre 2004 CIPPA LIPPA NO? Sui risultati di ascolti delle prime puntate del nuovo approfondimento giornalistico di RaiDue non bisogna maramaldeggiare: l'unico che ne aveva diritto - e non si è risparmiato - era Antonio Socci, criticato e umiliato per i suoi, di risultati, che si è goduto la rivincita. Sulla vivacità e modernità del programma (potrebbero trasmetterlo in bianco e nero, già che ci sono, e con il triangolino in basso quando inizia un programma sull'altro canale), si veniva dalla minaccia dell'avveniristico duo Anna La Rosa e Gigi Moncalvo, e quindi c'è solo da rallegrarsi: in questa rubrica si pensa positivo. Ma non riesco a non pensare allo sforzo creativo che dev'essere stato dispiegato per inventarsi, nel 2004, un titolo come “Punto e a capo”. Riuscite a immaginare a qualcosa di altrettanto vecchio, povero, e grigio? Io sì, ma ho dovuto faticare. I risultati li metto a disposizione dei prossimi brainstorming in Rai: Punto e basta, Sim sala bim, Nonsolopolitica, il Notiziere, Settesere, Stasera sul due, Tutti contro tutti, Dopodiché, Immagini dal mondo, Destra e sinistra, Destra e destra, Sopra e sotto, Punto e virgola, Così e colà, L'uno e l'altro, il Notiziario, Soprattutto, Cioè e Cippa Lippa. Cippa Lippa no, toglietelo: è troppo ardito.
30 settembre 2004 DIGITALE PLURALE Il digitale terrestre, finora ci si è capito poco. L’atteggiamento del Governo è stato simile a quello tenuto sulla fecondazione assistita: siccome è una materia sulla quale la maggioranza di voi non capisce una mazza, vi rifiliamo una legge incomprensibile bell’è pronta, con la connivenza pigra dell’opposizione, e così sistemiamo un po’ di cose che ci tornano buone. Sulla fecondazione assistita, per fortuna, stanno cercando di intervenire i radicali, o la Prestigiacomo. Sul digitale terrestre, per ora, solo poche voci isolate che consigliano di aspettare ad acquistare il decoder, che i problemi tecnici sono ancora moltissimi, che non si riceve quasi niente, e che presto gli apparecchi attuali saranno superati. In più, la settimana scorsa ho letto questo ragionamento semplice semplice, sul Riformista, rispetto al preteso “maggior pluralismo” e al fatto che dovrebbero sorgere nuovi protagonisti televisivi: le frequenze saranno numerose, ma la legge prevede che siano affidate a chi trasmette già in analogico (i primi programmi sperimentali sono infatti di Rai e Mediaset, come sapete), e che questi ne concedano l’uso a nuovi produttori di contenuti. Se io voglio creare una rete tv, chiedo a Rai o Mediaset di affittarmi un canale e faccio quello che mi pare. Ma, domandava il Riformista, perché Rai e Mediaset dovrebbero affittare degli spazi ad altri per far loro concorrenza? Morale, invece che più attori ad avere una rete tv, ci saranno i soliti attori ad avere molte reti tv. Domando: è vero?

Articoli di Luca Sofri (www.wittgenstein.it)




permalink | inviato da il 29/8/2005 alle 23:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

sfoglia     luglio        settembre

      

 
 


NOW ONLINE

hit counters



.......LIBER ENDORSES..........
Obama (
*)
Zapatero (
*)
Veltroni (
*)
Fracasso (*)

............LIBERLIST................

Inizia la collaborazione con il mensile Corriere Vicentino per la rubrica Liberlist.
03/08 (*) - 04/08 (*) - 05/08 (*) - 06/08 (*) - 07/08 (*) - 09/08 (*) - 10/08 (*) - 11/08 (*) - 12/08 (*)




............DISSENSI.................
La quinta, nuovissa edizione inizia il 28 febbraio 2009. Il tema di quest'anno è: Razza Bastarda. Il blog con tutti gli aggiornamenti sul tema e gli eventi in cartellone è
qui.


..........LIBER MUSIC..............
Madonna Live in Paris 21.09.08 (*)
Coldplay Live in Milan 30.09.09 (*)


....LIBER RECOMMENDS........


null (*)

La Jolanda furiosa (*)

Finale aperto. Vita scritta da se stesso  (*)

Day & Age (*)

Alla mia età (*)

P.S. I love you (*)

....CHANGE THE WORLD........
Green Life: Live Earth (
*)
Aids: Staying Alive (
*)
Millenium Campaign: End Poverty 2015 (
*), Mtv No Excuse 2015 (*)
Praying for Burma: Aung Suu Kyi (
*), Burma Campaign (*)
Diritti umani: Amnesty International (
*)